Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca@UNIMC Visione Interdisciplinarietà Polo 3 - Energia sicura, pulita ed efficiente

Polo 3 - Energia sicura, pulita ed efficiente

Linee strategiche di ricerca


1. Energie rinnovabili, green economy e sviluppo sostenibile

La linea di ricerca si propone di esaminare nelle sue dimensioni politico-istituzionali, sociali, economiche e giuridiche le dinamiche di sviluppo e di diffusione delle fonti alternative di energia e delle innovazioni in grado di rendere più sostenibile il ciclo di produzione, distribuzione e consumo di quelle tradizionali. In questo ambito si presterà particolare attenzione a diversi aspetti, fra loro strettamente collegati. In primo luogo, l’accettazione sociale degli impianti di produzione di energia rinnovabile e la loro integrazione con altre attività a forte radicamento territoriale, come ad esempio le produzioni agricole, valutando così anche i temi collegati delle agroenergie e delle food security. L’analisi si estenderà anche alle dinamiche propriamente di politics e policy legate alla programmazione e alla incentivazione pubblica delle nuove forme di produzione e consumo di energia, sia a livello europeo e nazionale sia a livello locale. Qui particolare attenzione sarà dedicata alle interazioni e alle integrazioni fra politiche energetiche, politiche ambientali e politiche di sviluppo territoriale. Sono, poi, incluse nella linea di ricerca: le problematiche giuridiche relative alla definizione e alla classificazione delle nuove forme di produzione di energia; i problemi inerenti i processi economici relativi ai prodotti green, tanto su scala nazionale quanto su scala sovranazionale; le questioni di mobilità sostenibile.

2. Sicurezza energetica e tutela dell’ambiente

La linea di ricerca si propone di analizzare nelle sue dimensioni politico-istituzionali, giuridiche ed economiche le questioni legate alla sicurezza energetica, intesa sia in senso tradizionale come security of supply sia rispetto al suo impatto sull’ambiente. Per quanto riguarda il primo aspetto ci si propone di indagare le nuove sfide e dimensioni della sicurezza degli approvvigionamenti, tanto nella loro dimensione europea e internazionale quanto nazionale, relativa principalmente al funzionamento dei mercati energetici – soprattutto dell’elettricità e del gas – e alla valorizzazione delle fonti energetiche convenzionali. Particolare attenzione verrà dedicata anche alla tutela ambientale relativa alle attività delle industrie del petrolio e del gas e in senso più generale alla governance del settore upstream. Inoltre, si presterà attenzione anche alle evoluzioni politiche e normative nel settore dei gasdotti nel contesto della più ampia interdipendenza economica e delle relazioni diplomatiche fra paesi importatori (come l’Italia) ed esportatori di risorse energetiche (ad esempio: Russia, Libia, Azerbaijan, ecc.). Infine, ampio spazio sarà dedicato alle normativa e alle politiche ambientali e di lotta al cambiamento climatico, con particolare attenzione al rapporto fra livello europeo e livello nazionale e sub-nazionale.

 

expertise Expertise e progetti

Referenti per il Polo:

- Leo Fulvio Minervini: leofulvio.minervini@unimc.it

- Stefano Pollastrelli: stefano.pollastrelli@unimc.it

- Andrea Prontera: andrea.prontera@unimc.it


Lista aderenti al Polo